Category Archives: Sociologia e Antropologia

Il coraggio di essere creativi

Posted on in Attualità, Cultura, Psicologia, Sociologia e Antropologia, Uncategorized | 0 comments

“Da vicino nessuno è normale “ eppure è proprio il contrario ciò a cui vogliono abituarci, cioè a credere che ci sia uno standard verso cui tutti dovremmo omologarci, una vera e propria gabbia sottile, comoda, diffusa e abitudinaria: la normalità. Nella società consumistica e competitiva è presente una sorta di tendenza ad uniformare le […]

Lo sterminio silenzioso dei disabili: la crudeltà che non fa rumore

Posted on in Diritti civili, Società, Sociologia e Antropologia | 0 comments

  Il più grande orrore legato all’emarginazione e allo sterminio, di una parte incalcolabile del genere umano, è quello legato alle persone con disabilità. Emarginate e rifiutate dalla notte dei tempi, queste vittime, non hanno mai fatto “rumore”. Anche qui ricorre il discorso della memoria collettiva selettiva, che poco insegna e a poco serve.  Non […]

Porrajmos: la persecuzione dimenticata

Posted on in Sociologia e Antropologia | 0 comments

  In occasione della giornata della memoria, voglio ricordare gli stermini dimenticati. La memoria collettiva è sicuramente uno strumento fondamentale per affrontare i problemi del tempo e della storia, ma non deve essere selettiva, per tale ragione oggi voglio parlarvi del Porrajmos. Lo so, non è un termine molto noto, si tratta di una parola coniata dagli […]

A proposito di Famiglia

Posted on in Attualità, Sociologia e Antropologia | 0 comments

 di Emerita Cretella Nuti –Antropologa In questi giorni si parla di famiglia. Su cos’è o cosa non è , o cosa dovrebbe essere. Certamente una costruzione sociale generalmente fondata sul matrimonio, in cui i fattori culturali giocano un ruolo determinante. L’antropologo francese Lèvi- Strauss considera il matrimonio come il fondamento della formazione dei legami di […]

“Sacra Violenza” di Emerita Cretella Nuti

Posted on in Attualità, Riflessioni Senza fili, Sociologia e Antropologia | 0 comments

di Emerita Cretella Nuti – (Antropologa) Mi tornano in mente dal  film ” la Ciociara “,  immagini di una violenza consumata su due generazioni di donne , bottino di una guerra ormai al termine ma appena cominciata per loro tra le mura di una chiesa diroccata ai margini di una strada polverosa. Una polvere nera […]

“Io sono un eroe” di Genny Pasquino, esperienza nel reparto di pediatria

Posted on in Racconti, Società, Sociologia e Antropologia | 0 comments

“IO SONO UN EROE”,   scritto da Genny Pasquino, durante la sua esperienza come animatrice e promotrice della lettura nel reparto di pediatria, con il contributo di Ginevra, Antonio e Francesco per i bambini in ospedale durante l’ iniziativa al Pugliese Ciaccio (CZ) dell’Associazione il Tribunale per la difesa dei diritti del minore un incontro con […]

“La cura educativa”. Che ruolo svolge un educatore?

Posted on in Sociologia e Antropologia | 0 comments

Si sente spesso parlare di cura educativa, ma vi siete mai chiesti di cosa si tratta realmente? Prima di entrare nel merito della questione è importante soffermarsi su altre due questioni: Chi è un educatore? Su cosa si basa il suo lavoro? Il lavoro dell’Educatore è fondato sulla dimensione relazionale, che è una competenza che […]

Il faticoso vantaggio di dire No!

Posted on in Curiosità e Approfondimenti, Psicologia, Sociologia e Antropologia | 0 comments

Sembra una cosa ovvia dire di “No” quando siamo contrariati a qualcosa… in realtà non è proprio così semplice. Un neonato che strilla e l’imbarazzo di chi ascolta, un bambino che manipola gli adulti in un negozio o per strada, un adolescente che torna tardi la sera, un innamorato che ci lusinga, un compagno stanco […]

E se i “meno” in economia fossero dei “più” nella Vita?

Posted on in Attualità, Comunicati, Cultura, Curiosità e Approfondimenti, Sociologia e Antropologia, Uncategorized | 0 comments

“Il Sud è messo peggio della Grecia e si avvia verso un sottosviluppo permanente”. Questi i dati del rapporto Svimez (associazione per lo sviluppo dell’industria nel mezzogiorno) sulla crescita del sud negli ultimi tre anni. Il rapporto disegna un quadro di una parte di stivale che scivola sempre più nell’arretramento sino a trasformare la crisi […]

Il sorriso rapito – La Calabria e le donne

Posted on in Cultura, Sociologia e Antropologia | 0 comments

di Emerita Cretella Nuti (Antropologa) Anni fa Sharo Gambino, poeta e scrittore calabrese purtroppo scomparso, con il quale mi trovai a conversare sui culti della Dea Persefone in Calabria, mi raccontò una controversa storia di una statua della Dea trafugata a Locri e poi finita in Germania verso la seconda metà dell’ottocento e che, oggi, […]