Amantea, compagni di classe in gita bambina non invitata

Amantea, compagni di classe in gita bambina non invitata

I suoi compagni erano in gita ma lei no.

Ha del clamoroso quel che è accaduto in una scuola del comune di Amantea, dove una bambina diversamente abile, non è stata invitata ad una gita scolastica, probabilmente per mancanza di insegnanti di sostegno o di tutori.

Stando alle cronache la madre della ragazzina l’avrebbe accompagnata, come di consueto, a scuola di mattina, ma la classe era vuota perché erano tutti in gita, tranne lei.

La vicenda ha fatto il giro della provincia tanto da far aprire indagini. Si tratta di un bruttissimo caso di isolamento sociale.

Alla bambina e alla famiglia va un nostro abbraccio.

 

 

Share