AN CALABRIAN’S ARTIST AND AN INTERNATIONAL ARTIST, ANTONIO MATRAGRANO

AN CALABRIAN’S ARTIST AND AN INTERNATIONAL ARTIST -THIRTY WORKS BY ANTONIO MATRAGRANO –

I have begun young with drawings on paper in   perfect primordial style ,to realize little graffiti in pop style on the montreal’s walls ,Vancouver and in the New Uork State . Come back in  Italy after many years, i have begun to read history of the art and i try experimentation in many painterlies styles and i am became much famous after many years of hard work . My paintngs are been published by many international  newspapers of great printing, i  had great notoriety on nationals tv news of foreign states – i have had great personal  satisfactions with the presence of my astract paintngs in a film and a personal  show in 2014- 2015 edited by me, Amelia Smolinska  famous  photographer and Rosaria Succurro authority in the town, hall of city Cosenza,  the teme of my show was about king Alarico and his treasure. i have  represented the treasure with ispiration of beautiful Rosaria Succurro in a great abstract work. In 2015 i have begun  a digital  sperimentation and after eight months my vision stops on the street art and i think to be able to use virtuals  walls on which to affix my news digital works about various themes. In my account twitter my first voice is ( activist for human rights ) now i have realized thirty works that i want  to introduce  to fond readers  of art in italy and foreign. i wish realize a work with my new vision of art,street art , of which her greatest agent is the famous Banksy  that i respect  and i valve. Antonio Matragrano.

Gallery- click to enlarge

ITALIAN TRANSLATE-

“Antonio Matragrano- Il  mio percorso artistico-  STORIA DI UN’ARTISTA VISIONARIO “

   Ho  iniziato da giovane  con disegni su carta  in perfetto stile primordiale ,per poi realizzare  dei piccoli  graffiti in stile pop  sui muri di  Montreal , Vancouver   e nello stato di New York. Ritornato in Italia, dopo diversi  anni ho iniziato a leggere la storia dell’arte  per poi provare   sperimentazioni in diversi stili pittorici riuscendo a diventare molto famoso  dopo anni di durissimo impegno. Le mie opere sono state  pubblicate  tantissimo anche  da diversi giornali di grande prestigio internazionale sia  on-line che cartacei da milioni di copie. Una grande notorietà l’ ho   avuta inoltre, in  passaggi importanti su telegiornali nazionali di paesi esteri. Grande soddisfazione personale mi è stata data  con la presenza di una grande  mia opera astratta in un film cinema  ed una mostra   personale di  un mese a  cavallo del 2014 -2015  curata da me,Amelia Smolinska ,nota fotografa cosentina e  dall’eccellente   Rosaria Succurro ,Assessore per il Comune di Cosenza. Il  tema della mostra era su Alarico ed il suo tesoro. Il tesoro  ho voluto rappresentarlo  ispirandomi proprio alla bellissima Rosaria Succurro in una grande opera astratta. Nel 2015 ho  iniziato la sperimentazione in digitale è  dopo circa otto mesi la mia visione si è fermata  sulla street art pensando di poter  utilizzare  dei muri virtuali su cui apporre  le mie nuove opere digitali  è toccando  i temi più svariati non dimenticandomi del sociale,  infatti nel mio profilo Twitter la prima voce è Attivista per i diritti umani. Al momento ho realizzato 22 opere che vorrei presentare per lettori appassionati d’arte  in ambito  nazionale ed  internazionale . Conto al più presto di poter realizzare una mostra con la mia nuova visione sull’arte, la street art dove il suo rappresentante massimo è il famosissimo Banksy che stimo  ed apprezzo.